Dott. Piet Seru

Doctor of chiropractic

www.pietseru.com

Nato in Belgio, il Dr. Seru ha ottenuto la sua prima laurea in Scienze Motorie e Riabilitazione presso la prestigiosa Università di Lovanio in Belgio e la seconda come dottore in Chiropratica allo Sherman College negli USA.

Il Dr. Seru fa parte dell’ECU(European Chiropractic Union) ed è stato tesoriere e vice-presidente AIC (Associazione Italiana Chiropratici). Ha poi coperto la posizione di presidente e vice-presidente dell’International College of Applied Kinesiology – Europe e della Associazione Italiana di Kinesiologia Applicata (AIKA).

Dal 1980 al 1994 è stato chiropratico della Pallacanestro Cantù, che in quegli anni ha vinto diversi Campionati Italiani e due volte il Campionato Europeo.

Già nel 1997 il Dr. Seru è stato premiato al Congresso Europeo Chiropratici come “Chiropratico dell’Anno”.

Ha pubblicato il libro Guida alla chiropratica in tre lingue: italiano, francese e spagnolo.

In tutto il mondo tiene corsi in inglese, francese, italiano, olandese, per Chiropratici già affermati e per studenti nelle varie Università di Chiropratica.

Il Dr.Seru ha pubblicato su diverse riviste molti articoli sulla relazione tra dura madre, articolazione temporo-mandibolare, piedi e postura. Da anni insegna nei suoi numerosi seminari in Italia e in Europa, su come integrare l’analisi posturale, palpazione statica o dinamica, le tecniche principali della chiropratica (Sacro-Occipital Technique, Kinesiologia Applicata, Total Body Modification, Gonstead, Diversified and NLP) in un modo funzionale per ogni visita e soprattutto la prima. I suoi seminari sono una profonda analisi dell’arte, della filosofia e della scienza clinica della chiropratica. Presentati in maniera sintetica, logica, essenziale, e accurata, permettono ai partecipanti di applicare immediatamente queste conoscenze sui loro pazienti.

Non solo ha concepito le idee di base per il metodo Sanrocco (vedi metodo Sanrocco) ma sempre insieme alla sua equipe ha aggiornato questa metodologia con le tecniche più avanzate ed efficaci che permettono al paziente in poche visite di ottenere ottimi e duraturi risultati.

Pratica dal 1981 alla rinomata Sanrocco Chiropratica di Como, della quale é proprietario dal 1993. Da allora ha espanso e sviluppato il Sanrocco, con un gruppo internazionale di 8 colleghi d’eccellenza,così da diventare una delle cliniche di chiropratica più di successo al mondo. Nel 2009 la Sanrocco  ha aperto una filiale a Reggio Emilia, dove all’équipe si sono aggiunti altri 3 dottori in chiropratica.

Una delle più importanti ragioni di successo è, da parte di tutta l’équipe, una condivisione di filosofia di vita, e l’uso del protocollo della prima visita, passo fondamentale per identificare chiaramente le vere cause dei problemi dei pazienti. Questo protocollo indica il tipo e l’ordine (dai piedi ai denti) dei trattamenti da seguire per mettere in moto il più velocemente possibile il naturale meccanismo della guarigione.

Dopo 37anni di esperienza e avere visitato  e trattato personalmente più di 50.000 pazienti,  ha  messo a punto un protocollo per riconoscere e sistemare in un tempo  più breve ( di solito 4 o 5 visite) la causa dei seguenti sintomi: ernia del disco, cervicalgia, mal di testa, distorsione della caviglia, problemi e dolori alla spalla, al ginocchio, all’anca,  all’articolazione mandibolare, colpi di frusta, vertigine, pubalgia, stanchezza cronica.  Tanti tipi di sintomi senza motivo apparente dove ha trovato tante cause diverse e sistemabili. Finora sono stati scoperti e curati con successo più di 500 tipi di mal di schiena.

Tutti i chiropratici del Sanrocco sono selezionati tra i migliori al mondo, grazie anche al fatto che il DR. Seru insegna in cinque Università, e può quindi valutare gli elementi più dotati che devono poi superare un training di 3 anni e sapere tutto del metodo Sanrocco per poter entrare a far parte dell’équipe.